giovedì 14 marzo 2013

Fumata Bianca...




Ieri sera eravamo concentrati a guardare l'esito del conclave, la fumata bianca era una certezza ed eravamo in attesa di conoscere il nome del nuova papa..
Visto il viso, sentito il discorso, sorriso per il buon esito di questa elezione sentiamo lo squillo del telefono dei bambini...
Il papà in linea! Le solite domande: "Ciao, costa state facendo? Dove siete? Con chi siete?" durata telefonata, meno di un minuto, obiettivo: interrogare.

Mio dubbio: "bimbi l'avete avvistato che venerdì siamo via??"
Loro: "ops...ci siamo dimenticati!!"
ok decidono di inviare un sms e avvisare che venerdì saranno via con me.
Risposta via sms circa 30' dopo: "Il papà non può cambiare i suoi impegni al'ultimo! Il papà non può venire a sapere che siete impegnati solo ora! Il papà ci tiene a stare con voi! Non è la prima volta che capita e il papà non è d'accordo! Il papà è impegnato nei prossimi giorni"

Ci siamo guardati tutti e tre, abbiamo iniziato a ridere per l'uso della terza persona e per l'incongruenza del messaggio visto il tempo che passa con loro, ed io ho pensato:

    Habemus Imbecille

e poi subito dopo: deve andare certamente da Barbie














Micol Morelli
caderefamale.blogspot.it


Nessun commento:

Posta un commento