giovedì 11 aprile 2013

Tetris

La mattina la consegna a scuola credo che segua le stesse regole ovunque...

Parcheggi limitati,
tempi di consegna anche, 
genitori pensanti e non pensanti, 
strisce pedonali, 
vigile per l'attraversamento
categorie di automobilisti differenziate in base al modello di auto e di cervello.

Quesito: se esiste un parcheggio davanti all'ingresso dove tutti noi poveri genitori mortali ci infiliamo le macchine tutte le mattine, anche in trlipla fila per farci stare il numero più alto possibile di auto, perché tu con il Suv dai vetri scuri che porti la figlia a scuola e siete sempre in due (lui al volante con sigaretta in bocca, lei truccata come per la lap dance che accompagna la piccola) a turno:
- parcheggi in modo da bloccare il passaggio sulle strisce pedonali ai bambini.?
- parcheggi in modo che nessun altro possa entrare nel parcheggio e non ti sposti?
- non parcheggi e blocchi tutta la strada e il passaggio di auto e pedoni?

Risposta mia...censurata

Secondo me con l'iscrizione dei bambini a scuola dovrebbero in allegato dare il videogioco di Tetris, in modo da allenarsi a gestire lo spazio, il tempo e in qualche  modo la pazienza.



Se vi state facendo la domanda: "ma Ken come parcheggia quando accompagna i figli a scuola?"
Vi rispondo io: "Non parcheggia, non ha mai portato i figli a scuola, troppo faticoso svegliarsi alla stessa ora tutte le mattine!"

Nessun commento:

Posta un commento