sabato 24 agosto 2013

Shopping

In spiaggia i venditori ambulanti sono tanti, ognuno "specializzato" nel suo settore, c'è una forma di organizzazione e di gerarchie.
Non mi era mai capitato negli anni passati di vivere una quotidianità in spiaggia, quella con i vicini di ombrellone o tenda come quest'anno.
Dunque questa è la lista dello shopping fatto dalla tenda a fianco alla mia negli ultimi 4 giorni:
- 4 piumini di marca contraffatta prezzo medio 50 euro i bambini e 100 gli adulti
- 2 orologi di marca famosa contraffatta non posso aggiornarvi sul prezzo la trattativa era molto privata, il venditore seduto per circa 2 ore quasi sempre al telefono per organizzare l'agenda con altri clienti e al terzo incontro la vendita è stata fatta. Prenotati altri modelli per amici vari
- 5 cover per telefonini chiaramente contrafatti
- 3 abiti in cotone produzione non identificata
Sorvolo sul capitolo borse perchè sarebbe lunghissimo..

E sicuramente parte degli acquisti mi saranno sfuggiti considerando l'allontanamento dalla tenda per bagni, castelli di sabbia, giochi vari a riva.

E' più forte di me... ma cavolo come si fa a non capire che la contraffazione è un danno a 360°, non credo che sia solo una forma di pigrizia per non alzarsi dalla sdraio.. non sono beni primari sono surplus di moda..

Micol Morelli nonvoglioesserechinonsono
caderefamale.blogspot.it


Nessun commento:

Posta un commento