lunedì 16 settembre 2013

Conclusioni

Io qui a lavorare al computer e mio figlio grande alla stessa scrivania a fare i compiti.
Si alza per la terza volta per prendere delle cosa dalla cartella. 
L'ultima parlando fra se e se dice: "Si vede che stò invecchiando! Mi dimentico le cose.."

Quanto ho riso

Micol  Morelli eilsuodolcevecchietto
caderefamale.blogspot.it

4 commenti:

  1. beata innocenza

    (o era una scusa per non fare i compiti l'alzarsi di continuo ?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: ma per quale congiunzione particolare del mondo virtuale sei arrivata al mio blog ?

      Elimina
  2. Casualità virtuale, come quando entri in una libreria e fai la scelta del libro in base alla copertina o alle poche righe che leggi aprendolo. Non è una scelta razionale ma emozionale, regola che vale anche per gli altri blog che seguo :)

    RispondiElimina