giovedì 12 settembre 2013

Oggetti d'epoca

Ero fuori su un appuntamento di lavoro accompagnata dal mio segretario personale, mio figlio grande.
In attesa, del mio turno con l'interlocutore, eravamo nella sala d'attesa e fra i tanti oggetti in giro c'era una macchina da scrivere tradizionale..d'epoca...ciò io la usavo!



Comunque mio figlio mi domanda che strano oggetto è ed io spiego: la meccanica, l'utilizzo del nastro bicolore, il motivo della barra distanziatrice, l'uso delle maiuscole e minuscole ecc. ecc.

Mi sentivo una cariatide..
In effetti io ho usato la macchina da scrivere tradizionale, poi quella elettronica e poi il PC..

Quando mi chiederà il perché delle cabine telefoniche, oppure vedrà il classico telefono a disco.., oppure i dischi in vinile, o la carta carbone, mi verrà un po' da ridere e un po' sarò invasa da mille ricordi..

Micol Morelli d'epoca : )
caderefamale.blogspot.it

4 commenti:

  1. lo sai che la carta carbone la vendono ancora ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo, ne ho vista una un paio di mesi fa.. ed ho sorriso

      Elimina
  2. L'unico pezzo di tecnologia meravigliosa scordata era il telex. Che suono fantastico che sembrava di essere un carro armato in arrivo che portava le notizie essenziali della giornata. Mi ha fatto sorridere parecchio questa entrata. Grazie Mico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita non ho ricordi del telex.. mi manca devo trovarne uno e sentire il suono.
      Prego Anonimo

      Elimina