sabato 5 ottobre 2013

Cambiamenti che non cambiano

Questo fine settimana sarebbe stato di Ken con bambini, chiaramente sulla carta che ha firmato ieri mattina, quella che hanno preparato per almeno 15 volte i nostri legali, quella che ha letto e riletto, quella sulla quale si dice che li può/deve tenere un fine settimana alternato...

Chiaramente non ha nè detto che poteva, nè detto che non poteva. Semplicemente eclissato.

Vero anche che, da quando è andato via non ha mai, assolutamente mai, preso i bimbi per un fine settimana, certo mai neanche per una notte, certo mai neanche per un giorno, certo mai neanche per una cena, certo mai neanche per un pranzo.

Poverino vero... a volte mi dimentico che ha una vita difficile:







pratiche urgenti da evadere
 


rispettare standard altissimi






la cultura prima di tutto










Imparare a coordinare scarpe con abito e giacca




In questa vita difficile che deve costantemente affrontare non ha tempo per una giornata con i figli, figuriamoci un fine settimana.

Per noi tutta salute :)

Micol Morrelli 

3 commenti:

  1. Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Se non erro, Ken il pelo l'ha già perso, il vizio lo coltiva con passione! ....

    RispondiElimina
  2. beh credo che esistano i mezzi , anche legali, per mettere ognuno di fronte alle proprie responsabilità...... scusarlo perchè idiota, anche se vero, non serve a nulla...Mao Tze Dong

    RispondiElimina