giovedì 14 novembre 2013

Post gioco

Ieri dopo più di un anno sono andata a giocare a squash.
Giocare è una parola grossa, 
ho cercato di ricordarmi come si fa, 
direi che si avvicina di più alla realtà

Mi sembrava di morire direttamente in campo dopo soli 15 minuti di gioco, i polmoni bruciavano in modo allucinante..
Il mio fantastico compagno è stato davvero un tesoro, non ha infierito su di me.. certo sarebbe stato come sparare sulla croce rossa.

Nonostante il dolore in campo, la figuraccia, i dolori che sento in questo momento ovunque.. mi sono davvero divertita, mi è piaciuto e vorrei riuscire a farlo in maniera metodica.

Certo nel salire e scendere dall'auto oggi non ero uno spettacolo di agilità, vediamo domani..

Grazie

Micol Morelli dolorantefelice

caderefamale.blogspot.it

2 commenti:

  1. sorridentemezzodolorantefelice... ����

    RispondiElimina