lunedì 10 febbraio 2014

TV

Siamo dei criticoni!

Sabato eravamo sul divano a giocare con il Kindle, mia madre in visita per il fine settimana metteva in pratica la mezz'ora di lezione sull'utilizzo del pc e guardava una puntata della "telenovela Il Segreto".

Io e il grande non potevamo evitare i commenti, ridendo come dei matti su ogni dialogo sentito.
Il sunto era:
Lei che non è la madre, l'altra che invece forse è la madre, lei innamorata del fratello ma che forse non è il fratello, però potrebbe esserlo, lei che racconta all'amica che potrebbe essere la sorella ecc ecc

Non potevamo farcela, a vedere noi sembrava un film comico.
L'ultimo commento di mio figlio di 9 anni è stato:
- "Ma come cavolo fanno questi a scrivere tante scemenze nelle sceneggiature, i nostri racconti sono decisamente meglio!"

Poi abbiamo proseguito guardando un paio di pubblicità e la classifica del peggio la diamo a:
1° posto: quella che racconta del marito che va dal vicino per i consigli su come far liberare gli intestini alla moglie chiusa in bagno in tempo per andare a teatro...
2° posto: "Tu hai bei capelli. Lui ha bei capelli.." e vedi il levriero..

ahahahahaha

Micol Morelli 
caderefamale.blogspot.it

Nessun commento:

Posta un commento