sabato 8 marzo 2014

Linguaggio

Sono una amante delle parole,
apprezzo la capacità di usare termini diversi, 
attribuisco alla parola una capacità di far sognare, di far vivere sensazioni che vanno oltre il concetto che si intende esprimere.


Ognuno di noi ha un modo di usare il linguaggio, ha delle parole preferite, ha un modo di esprimersi 
caratterizzante.

Alcuni di noi esprimono la loro personalità usando linguaggi coloriti, parole forti, parolacce, frasi in dialetto, parole di appartenenza ad un gruppo, un gergo...

Quando si è a scuola o al lavoro si tende ad usare un linguaggio adeguato al luogo e alla situazione, anche all'interno di un linguaggio "formale" possiamo esprimere la nostra personalità, possiamo manifestare le nostre intenzioni e spiegare le nostre posizioni.

Questo è la mia idea di linguaggio.

Trovo fastidioso e diseducativo quando gli adulti usano un linguaggio colorito, con parole volutamente grezze e volgari di fronte ai bambini, in particolare di fronte ai propri figli.
L'educazione è una costante quotidiana, educhi di continuo.
Se usi parole volgari senza ragione, se non c'è rabbia, litigio, nessun motivo a giustificazione io trovo che sia un comportamento quasi "adolescenziale". 
Quando vedo i ragazzini che per darsi un tono, usano termini volgari, voci alte, sigarette, alcool non li trovo diversi da questi genitori.

Oggi mi è anche toccato gestire la comunicazione con un collaboratore evidentemente non in grado di distinguere, fra cortesia e familiarità. L'adolescente descritto sopra avrebbe fatto meglio!

Micol Morelli paroleparoleparole
caderefamale.blogspot.it

Quando perdo le staffe le mie parole diventano:
- taglienti e estremamente precise sul lavoro
- ironiche nella vita privata
- scurrili in auto

8 commenti:

  1. Risposte
    1. direi che ha preso la strada per l'uscita rapida

      Elimina
  2. A proposito, non ti ho mai detto che trovo bellissima ed originale (se e' tua, ovviamente) la foto del tuo profilo :-)

    RispondiElimina
  3. Le parole hanno un grande potere: ascoltare il modo di utilizzarle e sceglierle dà molte informazioni sull'interlocutore, senza fare tante domande.
    ps: anche io divento tagliente e precisa al lavoro e scurrile in auto... che vorrà dire ? ^_^

    RispondiElimina
  4. Micol, ci raggiungi da ogni angolino della mente, con parole che ci trasportano dentro il tuo mondo, la tua vita, con una profondità, lucidità e capacità meravigliosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fatti vedere anonimo caro così ti ringrazio :)

      Elimina