lunedì 15 dicembre 2014

Domande

Oggi durante una conversazione mi hanno chiesto:
"Puoi anche non rispondermi ma vorrei chiederti come fanno due persone che si sono amate a non parlarsi più, come accade è una cosa che succede nel tempo o in un momento?"

Potevo non rispondere la domanda era molto personale, ma ho risposto quello che ho vissuto io nella mia situazione:
In fondo sono vedova, l'uomo che amavo è morto non in una lunga malattia ma in un incidente tutto in un colpo.
Quello con il quale ho talvolta a che fare non è mio marito, è un corpo che ci somiglia ma non c'entra nulla non lo conosco non so chi sia.
Il difficile è che il dolore di questa morte ha annullato buona parte della memoria passata, a volte ci sono delle immagini di gioia e di felicità ma sono sbiadite, opache, confuse. Trovo messaggi, lettere, bigliettini suoi per i quali non provo affetto, ma solo stupore.

Sicuramente ci sono coppie che si lasciano amorevolmente, non nel mio caso eppure di esperienza in famiglia ne ho tanta, per tradizione siamo tutti separati e divorziati da generazioni, ma di soggetti come l'Imbecille non ne avevamo collezionati ancora.. c'è sempre una prima volta.

Anche se oltre al concetto di vedovanza a volte prendo in considerazione anche l'ipotesi del rapimento alieno: è stato catturato, gli hanno fatto degli esperimenti e nella restituzione hanno perso o aggiungo dei pezzi..

Micol Morelli
caderefamale.blogspot.it

2 commenti:

  1. Uhm posso dirtelo? Per esperienza ti dico che sono sempre stati così i nostri ex. Ma noi non volevamo vedere

    RispondiElimina
  2. Allora, per quello che studiai, curiosai, mi dissero alcune persone che lavorano "nel settore" (avvocati, consulenti, etc. ) e il buon senso, direi che è normale che i separandi non si parlino.
    Anzi, parrebbe che separazioni molto soft, molto (apparentemente ?) consensuali comportino il problema di non liberare l'energia della rottura, le persone non elaborano la separazione o non fino in fondo.
    Da questo punto di vista una rottura più netta, più energica, e l'interruzione o la diminuzione drastica delle comunicazioni potrebbero essere persino il segno di un processo "curativo" di distacco.
    Se c'è stata un po' di sana baruffa, dopo un po' si può tornare anche amici.
    In fin dei conti ne vale la pena anche solo per i figli che si hanno insieme con 'sti ex.

    RispondiElimina