martedì 14 luglio 2015

Sintesi della giornata

Stabilito che tanto dovevo fare diversi Km oggi, che l'elettrocardiogramma di ieri non ha dato valori negativi ho deciso che la mente va educata:
- non vale la pena agitarsi
- se si evita di pensare a malesseri vari non vengono
- che se devo muovermi per lavorare non ho scelta

Quindi partenza in auto alle 5.30 avevo circa 650km da fare, mi sono scelta una strada senza troppe gallerie per evitare il senso di oppressione, allungando di 20' in tragitto.
Il mio navigatore è stato molto galante e mi ha fatto fare il monte Amiata, ho aperto il tettuccio e mi sono goduta il tragitto.
Stamattina alle 8.00 eravamo io e gli alberi :)

Fatto tutto quello che dovevo e con 38° sono risalita in auto e rientrata.
Non ho avuto malori particolari, sono stanchezza.

Certo la cosa che mi ha fatto venire quasi un mancamento è stato scoprire che stanotte hanno visto un topo in casa!
Aiuto, detesto la sola idea.

Quindi sono uscita a comprare il veleno che ho già seminato e spero faccia immediatamente il suo effetto.

Topi e zanzare non li posso proprio sopportare.

Micol Morelli
inattesadicadaveri


3 commenti:

  1. :)

    Bellissimo panorama!

    Le zanzare non le sopporto neanche io, i topini, invece, li tollero se sono fuori casa e si fanno prendere dai gatti! :)

    RispondiElimina
  2. Per il topo attrezzati di aggeggino elettrico che emette ultrasuoni (ad essi intollerabili e completamente inavvertibili per gli umani) e te ne sbarazzerai senza intraprendere una partita di caccia grossa.
    Lamps.
    Aluya

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi cerco l'aggeggino :)
      sembra che non sia più stato avvistato il soggetto baffuto, ma vorrei la certezza--
      Grazie

      Elimina