venerdì 23 ottobre 2015

fantasia o realtà

Oggi avevo degli orari del cavolo, con un buco di 2 ore
Ho ottimizzato :)

Qui c'erano 19° al sole stavi divinamente in camicia, quindi ho trasferito il mio "ufficio" in una delle piazze della città in cui mi trovavo oggi:












Comprato "La Repubblica", scelto il pranzo e goduto

Poi ho iniziato a leggere gli articoli del giorno...
- Svezia: squilibrato vestito da Dark Fenner con spada vera che infilza studenti e docenti uccidendoli, gli studenti pensavano fosse uno scherzo e si facevano i selfies.
- Italia: squilibrata vestita da manager che chiede mazzette di continuo come se fosse parte del contratto e conia il termine "Ciliegie" al posto di mazzette, che ha uno stipendio di 120.000,00 ma una villa in centro a Roma e contanti nascosti ovunque.
- Italia: squadra di squilibrati che strisciano la presenza al lavoro e poi a fare i cazzi loro. Quello fotografato in mutande è il top (ha strisciato e poi è tornato a dormire, ma come fai ad uscire in Mutande.....), un dipendente su due applicava il sistema e veniva considerato normale.

Ho guardato in giro e stavano preparando la città per il festival di Lucca Comics, forse mi trasferisco nel regno dell'inventato...
certo che la fantasia non potrà raggiungere la realtà..

Micol Moreli
superingenuainnamorataconmantello
caderefamale.com.it

Nessun commento:

Posta un commento