venerdì 27 novembre 2015

Partenza.

Compleanno in arrivo e come tradizione degli ultimi anni siamo pronti per festeggiare fuori casa.

Destinazione Berlino.

Risultati immagini per berlino

Ho proprio voglia di questa città che non ho ancora visto , di cui so solo quello che la storia mi ha insegnato e "Kebab for breakfast".
Bagagli in fase di preparazione e poi domani mattina partenza.

Il mio unico fantastico insuperabile compagno di viaggio è quasi pronto (mio figlio) ho voglia di distrarmi, di sperimentare, di giocare, di chiacchierare, di ridere, di vivere questo momeno alla grande.

Il fatto che Barbie sia nata il mio stesso giorno mi sta davvero sulle palle, reazione puerile da parte mia, ma innegabile.
Lei avrà forse una cena romantica, un regalo in scatolina piccola, oppure un buono da spendere allo spaccio del silicone, non nè ho idea..o meglio non mi interessa,
L'unica cosa che mi scoccia è la condivisione del giorno, certamente molto di più della condivisione di Ken.

Se dovessi scegliere un regalo di compleanno vorrei:
"La capacità di saper fare delle buone scelte in fatto di vita"
Sono bravissima e velocissima a scegliere mobili, scarpe, regali, libri
Sono un disatro a scegliermi la vita.

Ragazzi vado a fare i bagagli, voglia di vita a mille infilata ovunque.

Micol Morelli
inpartenza

martedì 24 novembre 2015

Sbucciature..

Sono i particolari, le piccole cose che fanno la differenza.

Osservo aspetti della vita che si possono considerare marginali, ma che sono gli stessi che mi strappano un sorriso o una lacrima.

Una nuova foglia sulla piantina che ho fatto nascere dal seme mi fa sorridere,
scoprire, guardando un social, di non essere stata considerata da una amica per un concerto mi fa sentire..triste.
Risultati immagini per cerotti
La spruzzata di neve sulle punte del monte aprendo le finestre è gioia, veder scivolare la possibilità di passare una serata fra le tue braccia è ..triste

Il profumo dei biscotti che cuociono in forno è calore, il grazie che non è arrivato è..scontato

La delusione è più grande quanto arriva da vicino per una questione di aspettative.

Cresco e non imparo, sono recidiva, continuo a guardare il mondo con occhi da bambina.




Corro incontro alla vita e invece delle ginocchia mi sbuccio i sentimenti.

Micol Morelli
piccolesbucciature
caderefamale.blogspot.it

lunedì 9 novembre 2015

Crisi e palle

Che palle!

odio quanto mi prendono i periodi di crisi, quelli in cui perdo di terminazione.
Il fatto è che inglobo tutto:
- lavoro
- vita di casa
- attività fisica
- attività mentale
praticamente ho la concentrazione di un adolescente svogliato

Passerei le giornate a non fare nulla
Sto sperando in una influenza che mi faccia stare a casa 4 giorni senza farmi sentire in colpa

Se la situazione permane mi trasformo in una inoperativa palla di noia.

magari la notte porta consiglio

Micol Morelli
sullastradaperdiventarepalla
caderefamale.blogspot.it