lunedì 9 novembre 2015

Crisi e palle

Che palle!

odio quanto mi prendono i periodi di crisi, quelli in cui perdo di terminazione.
Il fatto è che inglobo tutto:
- lavoro
- vita di casa
- attività fisica
- attività mentale
praticamente ho la concentrazione di un adolescente svogliato

Passerei le giornate a non fare nulla
Sto sperando in una influenza che mi faccia stare a casa 4 giorni senza farmi sentire in colpa

Se la situazione permane mi trasformo in una inoperativa palla di noia.

magari la notte porta consiglio

Micol Morelli
sullastradaperdiventarepalla
caderefamale.blogspot.it


1 commento:

  1. Dolcezza siamo tutti sulla stessa barca. Bramo ferie come l'aria...

    RispondiElimina