domenica 15 maggio 2016

io e io

Ci sono momenti in cui nulla sembra accadere e tutto invece è in movimento
momenti come questo dove non scrivo da mesi con se nulla avessi da comunicare ed invece i pensieri spingono così forte da lasciare poco spazio al cuore

momenti dove la noia regna sovrana dove ogni giorno somiglia a quello precedente dove ti domandi se sei sul percorso assegnato.. dove vorresti cambiare tutto e invece non cambi niente

momenti dove giustifichi azioni, pensieri, parole non dette.. invece di replicare, contrastare, modificare

poi accade che ti svegli e inizi di nuovo ad agire, piccole cose come un post, come cercare un volo per una destinazione desiderata, come scendere in giardino a vedere se i fiori sono sbocciati

le rivoluzioni piccole o grandi nascono dalla pressione della quotidianità

nella mia quotidianità si stanno sommando tanti elementi di noia quindi di rivoluzione, è una quotidianità ricca di cose da fare, di responsabilità, di "fai la cosa giusta" ogni singolo giorno, di carte da compilare, di tasse da pagare, di persone da rassicurare..

sogno cose strane legate alle mie inquietudini, come case che spariscono o che cambiano, strade che si perdono, tanto senso di solitudine

l'elemento comune in questo periodo della vita è fare tutto da sola, che sia il lavoro, la casa, la spesa, il medico, l'amicizia, l'affetto tutto avviene da sola
l'essere sempre stata indipendente, autosufficiente, decisionista..ti porta ad essere sola, poi ti abitui a ragionare da sola a decidere da sola

quindi sarà una piccola rivoluzione solitaria :)
sia in caso di vittoria che di sconfitta saremo io e io, una situazione intima direi

Micol Morelli
intutamimeticaincontroallavita
caderefamale.blogspot.it

2 commenti:

  1. E...Il fidanzato...?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ha una agenda alquanto fitta di impegni al momento..teniamo botta

      Elimina