mercoledì 27 luglio 2016

Buona volontà mal ricompensata

Chiedo a mio figlio "Tesoro hai sentito il babbo, avete deciso quando vedervi? Hai controllato se hai telefonate o messaggi?" (ho promesso che avrei messo il massimo impegno a cercare di mantenere la loco comunicazione attiva..)
Mio figlio "Boh.. non so non credo che mi abbia chiamato"
Io "Tesoro sei appiccicato al telefono con la menata di Pokemon Go che non puoi darmi questa risposta.."
Lui "Dai va bè lo chiamo e sento se ci vediamo domani, poi sono impegnato tutta settimana con gli amici che arrivano da noi in vacanza"

E vai lo chiama, io sono in fase di stiraggio acuta e lui telefona li davanti a me
"A ciao, senti ci potremmo vedere domani pomeriggio oppure settimana prossima dopo lunedì quando vuoi tu... e che vuoi che ti dica..be puoi venirmi a prendere alle 17 all'uscita dal campo estivo, oppure alle 14 se preferisci... si trova al solito posto (e gli da le indicazioni di dove si trova il campo estivo)..ok a domani"

Mi guarda e dice: "Ok fatto!"

Io penso intanto: " Certo sono solo 9 anni che d'estate va allo stesso posto e non se lo ricorda ancora.."

Oggi era il giorno stabilito, io ero fuori zona per lavoro mi arriva un messaggio dopo pranzo dall'Imbecille che dice che ha un contrattempo e non può andare a prendere il figlio di fargli prendere lo scuolabus..
Premesso che lo scuolabus d'estate non c'è mai stato.. è proprio un coglione

Alle 17 vado a prenderlo io e giustamente mi chiede che fine a fatto il padre..(mi anticipa dicendo "avrà avuto un contrattempo")  spiego che ha avuto un contrattempo e non ha potuto e proponeva un ritorno in scuolabus.. mi guarda e mi dice: "Ma sei sicura che ha fatto parte della mia vita negli anni precedenti? a me proprio non sembra.. Boh.. "

In effetti se metti le situazioni in fila sembra che abbia vissuto in casa Barbie da sempre e non nella nostra..
Certo che è proprio complicato organizzarsi per 3 ore ogni 10 giorni.. troppo difficile per il mondo di plastica..



Micol Morelli
felicediesseresemprepresente
caderefamale.blogspot

giovedì 21 luglio 2016

imprevisti e scelte


Talvolta capitano i piccoli imprevisti e devo ammettere che sono in un periodo dove difficilmente mi inquietano.

Vero è che adoro questo periodo dell'anno,
quanto sono in giro è fuori ci sono paesaggi così:












Quindi se poi arrivo su un appuntamento senza verificare esattamente dove si trova e scopro che non ci posso arrivare in auto ma solo a piedi e che la strada è improponibile a qualsiasi scarpa con il tacco..

semplicemente tolgo le scarpe e vado a piedi nudi all'appuntamento con il cliente il tutto sorridendo al mondo.




Se poi a casa scopro che tirando lo sciacquone, a causa di un tubo da sostituire, dalla cassetta arriva una fontana di acqua a pioggia.. rido tanto è estate

L'idraulico comunque è stato avvisato, passerà in settimana

Micol Morelli
perchèprendersela
caderefamale.blogspot


domenica 17 luglio 2016

Rose, petali, spine

Bisogna conservare anche le spine oltre alle rose oppure tagliarle a avere un fiore che non possa ferire..

i rapporti, qualsiasi genere siano, d'amore, di amicizia, genitoriali, lavorativi, hanno tutti sia petali che spine,
a volte il profumo dei petali ci inebria
altre volte il sangue delle ferite ci blocca.


Ho delle rose da mettere nel vaso dei ricordi di mio figlio offerte dal padre..
Ieri ho visto due t-shirt e due bermuda nuovi in camera sua, considerando la situazione posso definirli petali..poi in sala trovo la lettera di accompagnamento acida come poche cose indirizzata a lui con un assurdo discorso, che dovendo definire in una parola quella più adatta sarebbe Stronzo..
Direi spine belle grosse..


Mio figlio mi ha vista con il foglio in mano e mi semplicemente detto "buttala, sarà stato disturbato.." liquidando la questione è continuando a fare le sue cose.
Evidentemente ha imparato/deciso di realizzare composizioni si sole rose.
In effetti a volte le mie risultano composizioni alla Mortisia, in particolare quelle che si riferiscono all`Imbecille.


Micol Morelli
soloorchidee
caderefamale.blogspot