sabato 12 agosto 2017

Osservazioni da vacanziera

Mente e corpo in relax
O meglio più corpo che mente, quella lavora di continuo..
Alcune settimane fra le isole della Grecia posso aiutarti a fare pace con il mondo

Ogni volta che vengo qui non posso non far correre la mente alla mia prima volta qui.. ci venni con il mio fidanzato "intelligente" borsoni con le ruote volo fino ad Atene poi voli interni oppure nave
Interminabili partite a carte con Amstel gelate e la spensieratezza dei 25 anni
Prima di partire era d'obbligo il giro in libreria per acquisti condivisi dei libri, l'accordo era di sceglierli tutti tranne uno con il completo avvallo dell'altro in modo da avere almeno una decina di libri a disposizione per le tre settimane di vacanza
Ancora oggi quando vedo alcuni di quei libri negli scaffali di casa sorrido (i miei sono rimasti a me i suoi saranno nella sua casa che non conosco a Milano)
A Naxos ricordo "La prima indagine di Montalbano" e "Trosimi"
Sul volo per Limnos "Sostiene Pereira"
E via via i ricordi si sommano

Quando approdavamo con la nave il primo compito era cercare da dormire, era una epoca pre - booking, poi uno dei motorini greci e poi vacanza
Le mie spiagge preferite erano quelle nudiste con taverna nelle vicinanze e mare meraviglioso
La vacanza più lunga è stata 5 settimane, e ne conservo un ricordo speciale
Grazie

Micol Morelli
Graziefidanzatointelligente
Caderefamale

Nessun commento:

Posta un commento